“Confrontarsi con persone di tutta Italia è un'opportunità di crescita incredibile!” (ITA-ENG)



Nome: Eugenio

Età: 22

Città natale: Alessandria

Sede ospitante: Milano

Ho scelto Milano perché essendo la capitale economica d’Italia mi sembrava l’ambiente più adatto per intraprendere i miei studi universitari, presso un ateneo che offre molti spunti interessanti e opportunità formative e lavorative. Ho deciso di trasferirmi in questa grande metropoli nella speranza e convinzione di poter riuscire a captare e sfruttare maggiori opportunità.

Per i primi tre anni ho vissuto in uno dei collegi dell’università. Questa esperienza mi ha permesso di conoscere sin dai primi giorni a Milano tantissime persone con alcune delle quali ho stretto un rapporto di amicizia particolarmente forte. Sicuramente l’esperienza collegiale ha favorito la mia integrazione nel nuovo contesto universitario in una grande città come Milano. Vivere a contatto con molte persone provenienti da parti diverse d’Italia, che frequentano corsi differenti all’università, ti arricchisce molto.

Adesso vivo in casa con mia sorella e, nonostante non abiti più di fronte all’università come quando stavo in collegio, le comodità non sono diminuite grazie all’efficiente rete di servizi di trasporto e al bike sharing che, anche d'inverno, costituisce un mezzo veloce e comodo per raggiungere moltissime zone della città.

Ciò che più mi entusiasma di Milano è l’atmosfera frizzante e dinamica che si respira, che mi fa sentire ogni giorno più soddisfatto della mia scelta.

Al di là delle mostre e degli innumerevoli eventi culturali, a Milano trovo anche la possibilità di trascorrere delle piacevoli serate in compagnia, grazie alla sua numerosa offerta di locali notturni.

Mantengo i contatti con gli amici più stretti che sono rimasti ad Alessandria o che studiano anche loro in altre città d’Italia, ma ormai la mia vita è a Milano.

Purtroppo la mia città natale non offre molto per i giovani, anzi direi proprio che si è dimenticata di loro. Si dovrebbe investire di più sull’università in modo tale che i giovani studenti non considerino soltanto l’opzione di andare altrove a proseguire gli studi.

In generale mi piacerebbe vedere la mia città riacquistare lo smalto e la vivacità che sembra aver perso.


Name: Eugenio

Age: 22

City of Birth: Alessandria

Host City: Milano

I have chosen Milan because is the Economic Capital of Italy. I thought Milan would have been the most appropriate environment where to start my studies, in a University that offers several educational and working opportunities. I decided to move to this big metropolis with the hope and the belief to be able to pick up and make the most of these great opportunities.

For the first three years, I lived in one of the University’s accommodations. This

experience allowed me to meet since the first days a lot of people, with some of whom I built a very strong friendship. Certainly, the residence’s experience helped my integration in the new University’s context in such a big city as Milan. I find highly enriching to live with people coming from different part of Italy, whose attend various courses at the University.

Now I live in an apartment with my sister. Although I do not live anymore near the

University as when I was staying at the residence, the comforts did not decrease. Milan has an efficient transportation network and a fast and convenient bike sharing service, that, even during the winter, enables to reach several parts of the city.

What I like the most about Milan and what makes me feel every day highly satisfied with my choice, is the fizzy and dynamic atmosphere you can breathe in this city.

Beyond all the exhibitions and the countless cultural events, what interests the young students the most is the possibility to enjoy nights out with a good company. From this point of view, Milan in unbeatable and you can find any kind of bar and clubs to spend the night in.

I still keep in touch with my close friends in Alessandria or with the ones that are studying in other cities across Italy, but now my life is in Milan.

Unfortunately, my city of birth does not offer any kind of opportunities to the young

generations. I can rather say that Alessandria has completely forgotten them. They

should invest on the University, so young students could consider staying instead of

thinking to study somewhere else.

Generally, I would like to see my city recover the brightness and the sparkle that seems to have lost.

#FuoridiME #OffSite #OffSiteGeneration #FuoriSede #storytelling #Eugenio #Milano #Alessandria

148 visualizzazioni

FuoridiME - Associazione di Promozione Sociale, C.F. 97119290837 - Viale Principe Umberto 123 bis - Messina (ME), 98122 

Cellulare: +39 3452430862 - Mail: contatti.fuoridime@gmail.com - offsite.fuoridime@gmail.com