"Curiosità e voglia di mettersi in gioco. Via le paure."



Nome: Ilaria

Età: 22

Città natale: Santa Ninfa (TP)

Sede ospitante: Milano

Sapevo che passare da un paese di cinquemila abitanti ad una città come Milano sarebbe stato un cambiamento radicale, ma la curiosità e la voglia di mettermi in gioco hanno messo subito da parte tutti i timori.

Al momento vivo in uno dei collegi dell'Università Cattolica e non potrei essere più entusiasta di questa scelta, che mi ha permesso di conoscere moltissime persone sin dai primi giorni.

Essere collegiale ha molti aspetti positivi legati sicuramente alla facilità con cui puoi creare rapporti di amicizia importanti e un network di conoscenze molto ampio.

Dall’altra parte, non è sempre semplice mantenere gli impegni della collettività collegiale perché spesso magari possono scontrarsi con impegni personali.

Ma in fin dei conti consiglierei a chiunque stia per intraprendere gli studi universitari l’esperienza collegiale, non soltanto come soluzione abitativa ma soprattutto come opportunità di crescita personale.


Santa Ninfa è un piccolo paese in provincia di Trapani e anche solo per le dimensioni non ha un potenziale in particolare su cui puntare, ma posso riconoscere nel territorio siciliano della parte occidentale dell’isola un grande tesoro naturale che dovrebbe essere prima tutelato e poi promosso come attrazione turistica.

Un esempio a me vicino è Selinunte che oggi costituisce il parco archeologico più grande d’Europa. Sicuramente il turismo in questa zona potrebbe essere gestito meglio in modo da contribuire allo sviluppo economico del territorio.

Essendo Milano una delle metropoli europee più ambite del momento, costituisce la meta in cui oggi convergono persone specializzate in settori diversi, con un bagaglio di esperienze e competenze diverse. E per me è proprio questa diversità a costituire parte della ricchezza di Milano ed è ciò che più mi entusiasma.

Pur essendo molto grande Milano non è caotica e, anche se l’impatto dopo il trasferimento dal mio paese può essere stato traumatico, non è una città che ti travolge con la sua imponenza.

A Santa Ninfa torno per le feste e sono molto legata al mio paese per il fatto che lì vive la mia famiglia ed è il luogo dell’infanzia dove mi riunisco con i miei amici di sempre, ma oggi non posso dire di ambire a ritornare lì in un futuro.

Noto con tristezza che nel mio paese natale mancano del tutto iniziative che riescano a coinvolgere i giovani che purtroppo spesso sono costretti alla noia e alla rassegnazione.

Credo che la curiosità e il costante interesse per la novità, che ritrovo a Milano, potrebbero favorire il movimento verso il cambiamento e la rivalutazione del mio territorio.

#FuoridiME #OffSite #OffSiteGeneration #FuoriSede #storytelling #Ilaria #SantaNinfa #Milano #Trapani

494 visualizzazioni

FuoridiME - Associazione di Promozione Sociale, C.F. 97119290837 - Viale Principe Umberto 123 bis - Messina (ME), 98122 

Cellulare: +39 3452430862 - Mail: contatti.fuoridime@gmail.com - offsite.fuoridime@gmail.com